IL TUO PESCE COMBINATO PERFETTO. 

Il pangasio come … cosmetico?

Settembre 27, 2021 | News, Sostenibilità, innovazione | No Comments

Sapevate che solo il 30% del pangasio è utilizzato per il consumo alimentare?Questosignificache il 70% del pesce è un prodottocome residuo. Dalla testa alle ossae fino allapelle, tuttoviene semplicementegettato. Beh, fino a quando gli scienziati della Ho Chi Minh University of Science and Technology hanno scoperto un metodoper cambiare questo.

Fonte dicollagene

Dal 2000, la pelle di pangasiosistudia per il suo potenziale di collagene. La proteina che èusata per produrre cibo, farmaci e cosmetici ottenuta dal pangasio sembra essere più piccolache da altreorigini. Questa è una buona notizia per ipartigianidella bellezza che cercanol’eterna giovinezza. Perché, vi chiederete? Più piccolo è il collagene, maggiore è la sua capacitàdi penetrare nella pelle,èmegliosesi mantiene saldo. Dite addio alle rughe e date ilbenvenuto alla crema viso alpangasio!

Dalla ricerca al prodotto

Aspettate! Forse stiamo andando troppo in fretta.A giorno d’oggi gli scienziati stannoricercando metodiaffidabiliper ottenere il collagene e testare queste tecnologie per leindustrie alimentari, farmaceutiche ecosmetiche. Questo processo potrebbe richiedere anniprima che un prodotto raggiunga gli scaffali della vostra farmacia locale.Èqualcosa a cuiaspirare!

Niente più rifiuti di pangasio

Quando quel momento arriverà, però, risolverà alcuni problemi industriali piuttostoimportanti. In questo momento, da 5 a 8 tonnellate di pelle di pangasio vengono sprecate ognigiorno-l’equivalente di un elefante africano!A parte questo, larichiestaglobale di collageneera di oltre 930 tonnellate nel 2019-e questo numero è destinato ad aumentare nei prossimianni. Sembra la soluzione definitiva alle esigenze del mercato e ai problemi ambientali, noncredi? Mentre il momento in cui potrai spalmare i cosmetici al pangasio sul tuo viso non è ancoraarrivato, puoi ancoragoderti un delizioso filetto di pangasio. Dai un’occhiata alle nostre ricetteda acquolina in bocca!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.